Intolleranze Alimentari

Un’alta percentuale di persone (si stima circa il 45% della popolazione mondiale) è affetta e soggetta a forme d’intolleranze alimentari più o meno gravi, causa di numerose patologie e disturbi cronici che perdurano per molti anni.

BI-FOOD Test consente di determinare con precisione gli alimenti dannosi alla propria salute.

PERCHE’ FARE QUESTO TEST ?

Le Allergie Ritardate IgG-mediate (o intolleranze alimentari) sono patologie caratterizzate dalla produzione di anticorpi IgG nei confronti di uno o più alimenti. Solitamente gli alimenti coinvolti sono quelli che vengono introdotti con la dieta più frequentemente e in maggiori quantità.

Chi è affetto da questa forma di allegia può sviluppare uno o più dei seguenti disturbi:

Disturbi Gastrointestinali : nausea, vomito, dolori addominali, diarrea, stitichezza.
Disturbi Respiratori : rinite, asma bronchiale, sinusite, dispnea.
Disturbi Dermatologici : acne, eczema, prurito, psoriasi, orticaria.
Disturbi Neurologici e psicologici : cefalea, emicrania, vertigini, iperattività.

Tutti i disturbi, in genere, tendono a divenire cronici e non scompaiono se non con l’eliminazione completa degli alimenti responsabili. Dopo aver tolto i cibi, che si sono rilevati causa di intolleranza, si è riscontrata la riduzione o la totale scomparsa dei sintomi.

Bi-Food Test è eseguito su prelievo di sangue ed analizzato con metodica ELISA.

Orari

Dal Lunedì al Venerdì dalle 7.00 alle 20.00
Sabato dalle 7.00 alle 12.00
Open chat